Caserta: 3 incidenti ed un’auto in fiamme nelle ultime 24 ore. 5 i feriti

Il bilancio è di almeno 5 feriti, nessuno fortunatamente in gravi condizioni

Caserta / Marcianise – Continuano a registrarsi incidenti stradali nel Casertano, alcuni di questi anche gravi.

Nelle ultime 24 ore ben 3 schianti, ed una vettura avvolta dalle fiamme. Il bilancio è di 5 feriti.

Nel pomeriggio di ieri, nel territorio comunale di Gricignano di Aversa, lungo la Statale 7 bis Nola Villa Literno, una vettura è stata avvolta dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme.

Il ragazzo alla guida è rimasto ferito nel tentativo di spegnere l’incendio, rimanendo ustionato alle mani.

A Marcianise, invece, durante la serata, una Fiat Panda si è schiantata contro un’altra vettura che si trovava in sosta su via Raffaele Musone.

Forse una perdita di controllo dell’auto dovuta ad un guasto meccanico oppure ad una distrazione. Le due macchine hanno riportato pesanti danni.

Brutto incidente questa mattina su viale Carlo III, tra Marcianise e San Marco Evangelista, dove una moto, con alla guida una coppia proveniente da Gricignano di Aversa, si è scontrata con un veicolo. L’uomo e la donna sono stati trasportati all’ospedale di Caserta ma non hanno riportato gravi conseguenze.

Infine, forse il più grave incidente è avvenuto a via Napoli nella frazione di Cancello Scalo, nei pressi della chiesa. Un’Alfa 147 e un’altra Alfa Gto si sono scontrate frontalmente.

L’impatto è stato violentissimo. Sul posto è giunta un’ambulanza che sta medicando i feriti, e le autorità locali.