Operaio di 47 anni di Carinaro muore dopo un volo di 5 metri

Avviati tutti gli accertamenti del caso per ricostruire la dinamica della tragedia

Immagine di repertorio

Un operaio di 47 anni di Carinaro, S. D. R., e’ morto dopo essere caduto dal solaio di un capannone industriale, sfondando prima un finestrone.

Il fatto e’ accaduto oggi in un complesso di via Ianniello a Frattamaggiore (Napoli). L’operaio era impegnato in una manutenzione quando all’improvviso e’ precipitato da un’altezza di circa 5 metri, battendo con la testa sul selciato ed e’ morto all’istante.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale caserma ed il personale dell’Asl. La salma e’ stata trasferita all’istituto di medicina legale di Napoli.

Avviati tutti gli accertamenti del caso per ricostruire la dinamica della tragedia ed eventuali responsabilità.