RECALE – Il 30enne farmacista di Recale, Gianni G., rimasto ferito nel terribile incidente stradale la scorsa settimana nella galleria della Variante Anas sta meglio.

Da una prima ricostruzione la sua auto ha impattato contro un pullman che trasportava studenti, rimanendo gravemente ferito.

Il padre Ovidio fa sapere che suo figlio sta decisamente meglio e scrive:

Gianni sta meglio. Preghiere e Vostro affetto arrivati al Signore che ha teso la Sua miracolosa mano a Gianni. Non ci sono parole. Siete nei nostri cuori. Un GRAZIE che non basta a ricambiare Vostra immensa attivazione per Gianni che insieme a tutti noi familiari vi abbraccia”.

La sua auto è andata completamente distrutta in un terribile incendio, scoppiato poco dopo il drammatico incidente.

Ora si trova ricoverato al Cardarelli, nel centro grandi ustionati.