Muoiono fratello e sorella di 19 e 16 anni: dramma colpisce il Casertano

Erano stati ricoverati in gravissime condizioni presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Novara

CapodriseCarlo e Veronica Di Bernardo, due fratelli di 19 e 16 anni sono deceduti dopo il drammatico incidente stradale avvenuto alle 17 di giovedì 10 settembre in strada Biandrate.

Dopo lo schianto, erano stati ricoverati in gravissime condizioni presso il reparto di Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Novara, dove purtroppo sono deceduti durante la notte.

Secondo una prima ricostruzione erano in moto, quando hanno tamponato un furgone che stava svoltando a sinistra, al confine tra Novara e San Pietro Mosezzo.

Sono stati sbalzati violentemente nella corsia opposta mentre giungeva un’altra vettura che non ha fatto in tempo ad evitare lo schianto.

I due giovanissimi sono originari di Capodrise, nel casertano. Le vittime, infatti, sono i figli del fratello di Pietro Di Bernardo, ex assessore comunale a Capodrise e primo assistente di Nicola Caputo, che ha voluto ricordare con parole dolcissime i due nipotini scomparsi tragicamente: “Solo l’amore ci permetterà di evolvere il dolore della perdita in un amore ancora più grande. Credo che non guarderò più un tramonto senza pensare a voi. Buon viaggio miei dolci angeli”.