Incidente mortale sulla Telesina. Due morti ed un ferito grave

La Telesina è rimasta bloccata per circa quattro ore, per consentire alla polizia di eseguire tutti i rilievi

Immagine di repertorio

Campobasso / Grottaminarda – Drammatico incidente durante la notte lungo la statale 372 Telesina all’altezza dello svincolo per Campobasso, nel territorio di Torrecuso, nel Beneventano.

Due persone sono morte ed una terza è in gravissime condizioni ricoverata all’ospedale Rummo di Benevento.

Sono tutti originari di Grottaminarda e sono rimasti coinvolti in un incidente stradale frontale.

Da una prima ricostruzione a bordo di una Mercedes viaggiavano un 49enne con i due nipoti, un 15enne ed una 20enne; erano diretti a Grottaminarda, quando hanno incrociato un tir che trasportava derrate alimentari.

La dinamica del sinistro è in fase di chiarimento, ma uno dei due mezzi avrebbe tentato un sorpasso azzardato causando l’impatto frontale.

La Mercedes e’ stata sbalzata a diversi metri di distanza diventando un groviglio di lamiere. Per estrarre gli occupanti, i vigili del fuoco intervenuti hanno lavorato per diverse ore.

Per zio e nipote i soccorsi sono stati inutili, mentre la ragazza è stata prima rianimata sul posto dai sanitari della Croce Rossa e poi trasportata in ospedale a Benevento. La prognosi è riservata. Nessuna conseguenza per l’autista del tir, che già nel corso della notte è stato sottoposto ai primi test per accertarne le condizioni psicofisiche. La Telesina è rimasta bloccata per circa quattro ore, per consentire alla polizia di eseguire tutti i rilievi necessari a ricostruire la dinamica dell’incidente. I due mezzi sono stati sequestrati.