Incidente mortale sull’A1. Donna muore a 34 anni. Feriti gravemente due militari. FOTO

ACERRA / AFRAGOLA – Il terribile schianto, avvenuto ieri sera intorno all’1 di notte lungo l’autostrada A1 all’altezza dell’uscita Acerra Afragola, ha causato la morte di C. N. 34enne di Napoli.

Si trovava in auto, una smart, insieme con un giovane, rimasto gravemente ferito insieme con l’altro conducente della fiat punto, ed entrambi sono due militari originari di Napoli.

Da una prima ricostruzione fatta dagli agenti della polizia stradale di Napoli Nord, sembrerebbe ci sia stato un violento scontro tra le due auto, per dinamiche ancora in fase di accertamento.

L’impatto sarebbe stato così violento da scaraventare la giovane fuori dell’abitacolo della smart e catapultarla in strada. Ora gli agenti si stanno concentrando sull’ipotesi che ci sia un terzo veicolo coinvolto, il quale avrebbe investito la giovane che si trovava riversa sull’asfalto, ma al momento questa è solo una possibilità al vaglio della polizia.

Purtroppo per la 34enne non c’è stato nulla da fare, è morta sul colpo. L’autostrada è rimasta chiusa per diverse ore per consentire tutti i rilievi del caso da parte degli inquirenti e cercare di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

FOTO DI PROPRIETA’ DI CRONACACASERTA.IT