Incidente mortale sulla statale. Tre vittime, due sono Campani

REGIONALE – Il terribile incidente stradale avvenuto sulla statale Bradanica, di cui vi avevamo già dato notizia, purtroppo ha causato la morte di tre persone.

Si tratta di due Campani ed un Lucano. Hanno perso la vita Nicola Forte, di 37 anni, di Castelvetere in Val Fortore (Benevento) e Antonio Paradiso 31 anni, di Casalbore (Avellino), a causa del terribile impatto frontale tra un furgone e un’automobile nei pressi dell’area industriale di San Nicola di Melfi in provincia di Potenza.

Nell’automobile, invece, si trovava Luigi Bellucci, di 49 anni, la terza vittima dell’incidente.

Dopo l’impatto il furgone è stato avvolto dalle fiamme. I Vigili del Fuoco hanno dovuto lavorare duramente per spegnere l’incendio e recuperare i corpi.

Tra le ipotesi alla base dell’incidente mortale potrebbe esserci l’asfalto bagnato dalla pioggia. In corso ulteriori accertamenti da parte dei carabinieri di Melfi.