Angela muore a 33 anni. Investita ed uccisa da un’auto

Sul caso indagano i carabinieri di S. Maria C. V. per ricostruire la dinamica

Santa Maria Capua Vetere – La giovane di 33 anni che questa notte è morta sulla provinciale 21, nei pressi del carcere di Santa Maria Capua Vetere è Angela Maria Saggiomo.

La vittima è stata investita da una BMW mentre si trovava fuori dall’abitacolo della sua vettura, probabilmente dopo essere rimasta in panne.

La 33enne lavorava presso una ditta che produce caffè in provincia di Napoli. L’uomo al volante della Bmw ha prestato soccorso alla giovane ma per lei non c’è stato nulla da fare.

Sul posto i militari della radiomobile di Santa Maria Capua Vetere per ricostruire la dinamica del drammatico incidente. Entrambi i veicolo coinvolti, sono stati sequestrati.