Incidente mortale. Nicola muore in moto dopo aver colpito un gabbiano

Dopo gli esami di rito il corpo verrà restituito ai familiari per poter celebrare i funerali

Lusciano – Giungono maggiori dettagli relativi al drammatico incidente stradale che ha causato la morte del 47enne di Lusciano Nicola Nacchia.

L’uomo era in moto e stava percorrendo la provinciale 335 tra i comuni di Aversa e Teverola, quando improvvisamente avrebbe impattato contro un grosso uccello, un gabbiano.

Lo scontro gli avrebbe fatto perdere il controllo del mezzo, andando a schiantarsi lungo la carreggiata.

Sul posto sono giunte le autorità locali ed i medici del 118. E’ stato trasportato in gravissime condizioni al pronto soccorso di Aversa, dove, però, è deceduto poco dopo il suo arrivo.

Nicola era molto conosciuto in città, la notizia della sua morte si è rapidamente diffusa gettando nello sconforto l’intera cittadinanza. Dopo gli esami di rito il corpo verrà restituito ai familiari per poter celebrare i funerali.