Immagine di repertorio

Caianello – Le due vittime del drammatico incidente stradale avvenuto sull’Autostrada A1, all’altezza di Caianello, sono un uomo di 52 anni ed il nipote di 10 anni, originari di Angri.

Da una prima ricostruzione dei fatti i due stavano viaggiando in moto, quando per cause e dinamiche in fase di chiarimento si sono schiantati contro il guard rail morendo sul colpo.

Da alcune indiscrezioni potrebbero essersi scontrati contro un altro moto veicolo, ma sono in corso tutti gli accertamenti del caso.

La circolazione, in direzione Napoli, sta lentamente tornando alla normalità. Sul posto stanno operando i mezzi dei soccorsi, gli addetti della società autostrade per l’Italia e gli agenti della Polizia Stradale.

All’interno del tratto chiuso ci sono 5 km di coda. Chi è in viaggio verso Napoli deve uscire a Cassino, dove ci sono 2 km di coda, e può rientrare a Caianello dopo aver percorso la strada statale 6 Via Casilina. Si consiglia di anticipare l’uscita a Pontecorvo.