Incidente mortale sull’autostrada A1. Le vittime del tragico tamponamento

In fase di ricostruzione la dinamica

REGIONALE – Le due vittime del terribile incidente avvenuto ieri lungo l’autostrada A1 all’altezza di Anagni in direzione Caserta sono Michele di Gioia, 51 anni, e Mauro Campione, di 55 anni.

Si tratta di due operai della provincia di Bari i quali sono rimasti schiacciati dal rimorchio di un tir dopo averlo tamponato a bordo di un Fiat Doblò.

Purtroppo l’impatto è risultato fatale, i due uomini sono morti sul colpo, decapitati dal rimorchio del tir.

I due operai tornavano a casa dopo un lavoro in trasferta per conto di un’azienda di impianti diesel. Sulla dinamica della tragedia indaga la polizia stradale.