Incidente mortale sulla A1: Salvatore investito ed ucciso per prestare soccorso ad automobilista

Sull'incidente indagano gli agenti della Polizia Stradale del distaccamento di Caserta

Immagine di repertorio

Capua / CaianelloL’incidente avvenuto sull’autostrada A1 Roma-Napoli, tra le uscite di Caianello e Capua in direzione Napoli ha causato la morte di Salvatore Zito.

Da una prima ricostruzione dei fatti, nella mattinata di domenica 6 settembre, l’autotrasportatore di 46 anni sarebbe morto dopo essere stato travolto da un’auto in transito.

Si sarebbe fermato per prestare soccorso ad un automobilista in panne, D. C., 33enne di Afragola.

Sarebbe stato travolto da una Mercedes condotta da A.B., 40 anni di Napoli. L’impatto è risultato fatale. Gravemente ferito anche il 33enne.

Sull’incidente indagano gli agenti della Polizia Stradale del distaccamento di Caserta.