Home Caserta Antonio morto a 16 anni nell’incidente: indagato conducente

Antonio morto a 16 anni nell’incidente: indagato conducente

Il corpo di Antonio è stato restituito ai familiari per il rito funebre. La Mini Cooper sulla quale viaggiavano è stata posta sotto sequestro

Limatola – Una persona indagata per la morte di Antonio Suppa, il 16enne deceduto nella tarda serata di sabato in un gravissimo incidente stradale nel comune di Limatola, nel Beneventano, al confine con la Provincia di Caserta.

Il 23enne alla guida della Mini Cooper, anche lui del posto, è indagato per omicidio stradale. Da una prima ricostruzione della dinamica erano a bordo dell’auto, la quale, per cause e dinamiche in fase di chiarimento è finita contro un muro in cemento armato per poi ribaltarsi via San Rocco.

Nell’impatto è deceduto il 16enne per il quale è stata inutile la corsa all’ospedale di Caserta; era seduto sul sedile posteriore. Feriti un 23enne di Sant’Agata dei Goti, portato in codice rosso al “Rummo” di Benevento, e un altro giovane, sempre di Limatola, il quale è stato condotto dai sanitari del 118 al “Fatebenefratelli”.

Il corpo di Antonio è stato restituito ai familiari per il rito funebre. La Mini Cooper sulla quale viaggiavano è stata posta sotto sequestro.