Incidente sul lavoro. Operaio precipita nel vuoto. Ricoverato in gravi condizioni

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti gli uomini dell'arma dei carabinieri dell'ispettorato del lavoro

CASERTA – Nella mattinata di ieri si è verificato un gravissimo incidente sul lavoro presso un’azienda metalmeccanica nella zona di Ponteselice.

Un operaio di 44 anni, originario di Napoli, era a lavoro quando, per dinamiche in fase di accertamento, ha perso l’equilibrio ed è precipitato nel vuoto facendo un volo di circa 4 metri di altezza.

L’uomo stava effettuando un intervento in un capannone. L’impatto con il suolo è stato violentissimo ed ha battuto il capo a terra.

I primi a soccorrerlo sono stati i suoi colleghi i quali hanno allertato i sanitari del 118. E’ stato trasportato all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta e ricoverato in gravissime condizioni, a causa di un trauma cranico.