Cristina e Francesco si schiantano durante la fuga. Lei muore, lui ricoverato in gravi condizioni

La vettura è stata sequestrata mentre sono in corso ulteriori accertamenti da parte dell'arma dei carabinieri

CASTEL VOLTURNO – Francesco Avolio 28 anni, e Cristina Stanganella, 34, si trovavano a bordo di un’audi quando sono stati intercettati da una pattuglia dell’arma dei carabinieri.

Quando i militari hanno intimato l’alt è scattata la fuga a bordo dell’auto guidata dal 28enne, la quale dopo alcuni chilometri si è schiantata contro il muro della caserma della forestale.

L’impatto è stato devastante. Lui è stato condotto all’ospedale di Aversa, dove è stato ricoverato in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita, mentre Cristina è stato trasportata presso la clinica Pineta Grande di Castel Volturno, dove è morta poco dopo.

I carabinieri hanno arrestato Francesco Avolio 28 anni, pregiudicato, arrestato lo scorso dicembre per droga, con l’accusa di omicidio stradale. La vettura è stata sequestrata mentre sono in corso ulteriori accertamenti da parte dell’arma dei carabinieri.