Incidente nell’Alto Casertano. Clemente Mastella ferito. Amputazione di una falange

Ha subito una grave ferita alla mano

DRAGONI – Incidente nel tardo pomeriggio di oggi lungo la provinciale nel comune di Dragoni, che ha visto coinvolto l’ex ministro Clemente Mastella.

Il sindaco di Benevento è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Piedimonte Matese, e poi è stato trasferito al Gemelli di Roma.

(Come riportato da Il Mattino) Mastella risponde al telefono del giornalista per rassicurare circa le sue condizioni:

“Ho subito l’amputazione della falange di un dito in questo momento mi stanno medicando. Sono all’ospedale di Piedimonte non so se ho subito altri danni ora mi sottoporranno ad accertamenti dignostici”.

E’ provato e dolorante Mastella ma si fa forza per raccontare quanto accaduto: “Stavo rientrando da Roma, eravano nel territorio di Dragoni ed ero diretto a Benevento con il mio autista. Ad un certo punto una donna ha fatto una brusca inversione di marcia. E’ stata una manovra imprevedibile. Non siamo riusciti ad evitarla. E’ stato un impatto violentissimo”.