Caserta. Don Salvatore investito ed ucciso da una moto

Purtroppo all'arrivo dei soccorsi non c’era più nulla da fare

CasertaSalvatore Vinciguerra, l’ex dipendente comunale, è la vittima del drammatico incidente stradale avvenuto giovedì pomeriggio in viale Medaglie d’Oro a Caserta.

Era in sella alla sua bicicletta quanto è stato investito da una moto guidata da un giovane del posto.

L’impatto è stato molto violento e Salvatore è caduto a terra. Purtroppo quando sono giunti gli agenti della Polizia Municipale ed i medici del 118 non c’era più nulla da fare. Anche il sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha espresso il proprio dolore:

“Con profondo cordoglio mi stringo alla famiglia di Salvatore Vinciguerra, vittima oggi di un terribile incidente stradale mentre era a bordo della sua inseparabile bicicletta.
Ex dipendente comunale ma conosciuto da tutti soprattutto come storico marmista di via San Carlo, amava la sua Caserta, lo sport, la nostra Sant’Anna.
Una notizia che ha sconvolto me e l’intera città.
Buon viaggio don Salvatore“.