Pietro muore carbonizzato sul suo camion. Tragico incidente in autostrada a Caianello

Gli agenti della polizia stradale hanno avviato tutti gli accertamenti del caso

CAIANELLO – L’autista del camion rimasto vittima del tremendo incidente di oggi, lungo la A1 all’altezza di Caianello, era di Torre del Greco e si chiamava Pietro Maria.

Da una prima ricostruzione dei fatti, tre camion sono rimasti coinvolti in un tamponamento a catena, ma mentre gli altri due conducenti sono riusciti ad uscire in tempo dai veicoli, il 50enne di Torre del Greco, sarebbe svenuto ed ucciso dall’incendio che ha avvolto il mezzo pesante.

Poco più avanti si era verificato un altro incidente stradale, di cui vi abbiamo dato notizia sempre nella mattinata di oggi. Molto probabilmente a causa del rallentamento causato da questo incidente, si è verificato il tamponamento a catena dei tre camion.

Il tratto è rimasto chiuso per oltre tre ore, e’ stato riaperto poco fa. Sul luogo dell’incidente, oltre al Personale della Direzione sesto Tronco di Cassino, sono intervenute le pattuglie della Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, i soccorsi sanitari e meccanici.