Investe ed uccide 16enne. Conducente condannato in via definitiva

La decisione dei giudici di Cassazione

MARCIANISE – Giunge la condanna definitiva per omicidio colposo nei confronti di Luigi T. 72enne di Marcianise.

L’uomo investì ed uccise Andrea Severi di 16 anni di Marcianise nel novembre del 2010 quando il 72enne dopo un sorpasso azzardato, sulla provinciale 335, impattò contro uno scooter SH 125, guidato da Andrea.

Il giovane fu ricoverato all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano in gravissime condizioni e morì dopo pochi giorni.

I giudici della Corte di Cassazione hanno rigettato il ricorso presentato dai legali del 72enne e lo hanno condannato in via definitiva.