3 incidenti in 24 ore nell’Alto Casertano. 4 feriti finiti al pronto soccorso

Raffica di sinistri stradali. Nessun ferito grave

CASERTA – Ben 3 incidenti stradali, tutti nelle zone dell’Alto Casertano, avvenuti nelle ultime 24 ore.

Il bilancio finale è di 4 feriti finiti al pronto soccorso, fortunatamente nessuno in gravi condizioni. Riscontrate contusioni ed escoriazioni multiple sul corpo.

Uno si è verificato a Sant’Angelo d’Alife dove una donna è rimasta coinvolta in uno schianto nelle zona periferica della cittadina per cause e dinamiche in fase di chiarimento, senza coinvolgere altri veicoli.

Un altro, invece, a Castello del Matese sulla provinciale dove due donne, che viaggiavano nella stessa auto si sono schiantate lungo la carreggiata. Entrambe finite al pronto soccorso.

Infine a Dragoni un uomo di 50 anni è stato trasportato all’ospedale di Piedimonte Matese dal personale del 118 dopo essersi schiantato con la sua auto in una stradina del paese.

Tutto questo senza contare i due drammatici incidenti di questa mattina in campagna, dove un agricoltore ha perso la vita a seguito di un malore nel comune di Vairano Patenora, ed un secondo contadino è rimasto schiacciato dalla ruota del suo trattore.