Incidente ad Acerra: Francesco muore a 34 anni, 2 i feriti

Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Acerra a cui sono state affidati gli accertamenti, sul luogo della tragedia anche i vigili del fuoco di Afragola

Acerra / Maddaloni – La vittima del drammatico incidente avvenuto ieri intorno alle 8 ad Acerra in via Dei Normanni, la strada provinciale che collega Caivano con Maddaloni, è Francesco Bevilacqua.

Il 34enne di Frattamaggiore è deceduto a seguito dello schianto frontale contro un camion, avvenuto per cause e dinamiche in fase di chiarimento.

Da una prima ricostruzione un Tir che marciava in direzione di Maddaloni avrebbe perso il controllo invadendo la carreggiata opposta.

A perdere la vita è stato l’autista del camioncino, Francesco Bevilacqua. Sarebbe deceduto sul colpo. Un passeggero, invece, è stato ricoverato in ospedale, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

Anche l’autista del Tir, un 38enne di Napoli, è stato trasportato in ospedale, ma è stato dimesso dopo qualche ora. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani di Acerra a cui sono state affidati gli accertamenti, sul luogo della tragedia anche i vigili del fuoco di Afragola.