Incendio Ilside. La cittadinanza si mobilita. “Vogliamo la verità”

BELLONA – Dopo il disastro ambientale causato dall’incendio dell’Ilside a Bellona di due giorni fa, la cittadinanza si mobilita.

Vogliono la verità e che i responsabili vengano consegnati alla giustizia. E’ questo lo scopo della mobilitazione cittadina prevista per la giornata di venerdi 14 alle 20,00 in Piazza Don Milani.

Prevista una larga partecipazione anche dai residenti dei comuni vicini, perchè il disastro dell’Ilside riguarda tutti non solo i cittadini di Bellona. Intanto i sindaci dei comuni rassicurano la popolazione dichiarando che non ci sono rischi ambientali e che sono in corso ulteriori accertamenti ed analisi, ma naturalmente a questa “favoletta” non ci crede più nessuno.