Raid incendiario contro un imprenditore Casertano. Distrutti diversi mezzi dalle fiamme

Indagini in corso per ricostruire la dinamica

PIEDIMONTE MATESE – Sembra si tratti di un raid incendiario nei confronti di un noto imprenditore di Piedimonte Matese, quello avvento domenica sera.

La vicenda è avvenuta in una cava di Coreno Ausonio, nel frusinate, dove sono stati distrutti dalle fiamme due mezzi meccanici, un escavatore ed una pala gommata.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Cassino, i carabinieri della Compagnia di Pontecorvo e quelli del Reparto Scientifico del comando provinciale di Frosinone.

Il rogo potrebbe essere di natura dolosa in quanto sarebbero state rinvenute due taniche di benzina, guanti ed innesti.