Incendio distrugge azienda. Polizia salva centinaia di bufale

Sulle cause del rogo al momento non ci sono conferme

Casapesenna / San Cipriano d’Aversa – Nella tarda serata tra il 5 ed il 6 settembre è scoppiato un incendio presso un’azienda bufalina.

La vicenda è avvenuta in via Calitta, proprio al confine tra i comuni Casapesenna e San Cipriano d’Aversa.

Ad accorgersi delle fiamme è stata una pattuglia della polizia di Stato del posto fisso di Casapesenna. Grazie all’intervento tempestivo degli agenti è stato possibile evitare un drammatico bilancio.

Infatti di un poliziotto è stato possibile trarre in salvo circa 300 capi bufalini, distrutta invece la struttura.

Sulle cause del rogo al momento non ci sono conferme ma potrebbe trattarsi di un atto doloso sul quale indagano gli agenti della Polizia di Stato.