Auto in fiamme in tangenziale. Salvo poliziotto Casertano

Alla base dell'incendio un guasto elettrico all'auto

SANTA MARIA A VICO / CERVINO – Una vicenda la quale avrebbe potuto avere dei risvolti decisamente drammatici se non fosse stato per la prontezza di riflessi del conducente.

Nel pomeriggio di ieri un 37enne di Messercola, residente a Santa Maria a Vico, è rimasto coinvolto in un incidente.

Mentre si recava a lavoro presso la polizia stradale di Fuorigrotta, all’altezza della tangenziale di Napoli, all’uscita dell’ultima galleria dei Camaldoli-Vomero, un corto circuito ha generato un incendio all’interno della sua vettura.

Il 37enne è riuscito ad accostare e ad uscire dall’abitacolo prima che le fiamme arrivassero all’abitacolo.

Sul posto sono giunti poi i vigili del fuoco del distaccamento di Napoli i quali hanno domato e spento le fiamme.