6 morti in autostrada, tra i quali 2 bambini. Camion cisterna prende fuoco sulla Torino Brescia

Immagine di repertorio

NAZIONALE – Una vera e propria strage quella che è avvenuta in autostrada nel primo pomeriggio di oggi 2 gennaio lungo la A21 Torino Brescia.

All’altezza del ponte 217 nel comune di Montironi, in base ad una prima ricostruzione fatta dalla polizia stradale, due mezzi pesanti ed un’auto si sono scontrati, uno dei quali è stato avvolto dalle fiamme poco dopo lo schianto.

Al momento sono 6 i morti confermati tra i quali due bambini. Sul posto è giunto il magistrato di turno con le forze dell’ordine ed i mezzi di soccorso dell’Areu. Presenti anche i vigili del fuoco che hanno lavorato duramente per spegnere l’incendio e recuperare i corpi.

Stando alla prima ricostruzione delle forze dell’ordine un camion avrebbe tamponato una macchina sulla quale viaggiava una famiglia composta da tre adulti e due bambini. La loro vettura avrebbe colpito la cisterna con liquido infiammabile di un altro camion, innescando l’incendio mortale.