Il comune di Caserta spenderà 83mila euro per abbattere 160 alberi

Una decisione che ha sollevato molte perplessità

CASERTA – Il comune di Caserta spenderà 83mila euro per abbattere 160 alberi lungo diverse strade della città.

Le strade interessate sono corso Trieste, via Roma, via Cesare Battisti, piazza Vanvitelli, parco Primavera a Tuoro, viale delle Querce e vicolo Nicola Abbagnano al parco degli Aranci nell’ex zona 167.

Per l’amministrazione comunale l’abbattimento è inevitabile perché le piante rappresenterebbero un rischio per la pubblica incolumità e un ostacolo per la viabilità veicolare e pedonale.

Le ditte alle quali sono stati affidati i lavori di abbattimento sono la Urbania arredo srl di San Nicola la Strada, la Verde Golfo sas di Melito e la Eurogarden srl di Melito.