Si risveglia dal coma dopo un mese. Sta meglio il 30enne di Caserta colpito da un malore

Le condizioni mediche stanno migliorando giorno dopo giorno

CASERTA – Il 30enne Guido D. R., di Caserta, si era sentito male l’8 giugno scorso ed era stato trasportato nell’ospedale di Caserta.

Venne ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale civile del capoluogo. Le sue condizioni erano gravi a causa di un malore accusato durante una festa con degli amici.

Martedì scorso il 30enne, residente nel rione Santa Rosalia, si è risvegliato dal coma, durato oltre un mese.

E’ stato lui stesso a postare un messaggio sui social in cui ha ringraziato amici e parenti che in queste settimane gli sono stati vicini. Ora potrà chiarire anche la dinamica della serata.