Estorsione ad imprenditore. Arrestato 30enne dai carabinieri

Pizzo a imprenditore. Carabinieri arrestano estorsore e denunciano complice

Grumo Nevano – I carabinieri della stazione di Grumo Nevano hanno arrestato in flagranza per estorsione a un imprenditore della città Vito Lamanna, un 30enne del luogo già noto alle forze dell’ordine.

I militari lo hanno bloccato mentre riceveva 200 euro in contante dalla vittima.

In auto con Lamanna c’era un 22enne di Grumo Nevano che è stato denunciato per concorso nell’estorsione.

Lamanna aveva estorto soldi all’imprenditore più di una volta, anche intimidendolo con una pistola. Dopo diversi pagamenti la vittima ha deciso di denunciare.

Adesso l’arrestato è in carcere. Il denaro è stato restituito alla vittima.