Noto imprenditore accusato di bancarotta. Assolto dal giudice

Il giudice ha accolto la tesi dell’avvocato

GRICIGNANO D’AVERSA – Il Tribunale di Napoli lo ha assolto per bancarotta fraudolenta il noto imprenditore di Gricignano di Aversa, Giovanni Ottaviano.

Il giudice partenopeo ha accolto la tesi difensiva ed ha assolto Ottaviano. La vicenda giudiziaria gira attorno al fallimento di una cooperativa.

Dalle carte emersero alcune anomalie dalle quali sono partite le indagini della Procura di Santa Maria C.V.

Il giudice ha accolto la tesi dell’avvocato Vincenzo Guida, che chiedeva di escludere qualsiasi rilevanza penale della condotta.