Grave incidente nella notte di Capodanno. Madre e figlio piccolo finiscono in ospedale

CASERTA – Durante la notte di Capodanno è avvenuto un violento incidente stradale a San Leucio a Caserta.

Dalle prime informazioni due auto si sono scontrate frontalmente, dopo che una delle vetture ha invaso la corsia opposta di marcia. Come descritto da casertanews, alla guida si trovava un ragazzo, forse distratto da un colpo di sonno.

Purtroppo avrebbe invaso la corsia opposta centrando in pieno la vettura con a bordo una donna ed il figlio piccolo.

L’impatto è stato tremendo, entrambi i veicoli sono andati quasi del tutto distrutti nello schianto e la donna con il bambino sono rimasti feriti. Sul posto sono intervenuti prontamente i sanitari del 118 i quali hanno trasportato entrambi al pronto soccorso di Caserta. Sono tutt’ora ricoverati in prognosi riservata ma non sarebbero in pericolo di vita.

Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i carabinieri i quali hanno avviato i rilievi del caso. Il giovane è risultato negativo all’alcol test.