GLI RUBANO L’AUTO MA L’ANTIFURTO CHIAMA IL LADRO. Il furto diventa una comica

AVERSA – Disavventura per un residente della città di Aversa, quando nel tardo pomeriggio di oggi, mentre si trovava a Napoli per lavoro, gli è stata rubata l’auto in sosta.

L’automobile era dotata di un antifurto satellitare, il quale è prontamente scattato. L’operatore telefonico, del servizio di assistenza, chiama in auto ma a rispondere è il ladro, il quale lo rassicura dicendo di essere il proprietario della vettura e che si è trattato di un errore.

Fortunatamente ad accorgersi della sparizione dell’auto è il proprietario stesso. Denuncia il fatto ai carabinieri e nel frattempo il ladro abbandona la vettura nel comune di Casoria, molto probabilmente per paura di essere individuato tramite il satellitare. Una tragicomica avventura che si è risolta nel migliore dei modi.