Home Aversa Aversa. Giuseppe non ce l’ha fatta. Muore dopo essere precipitato nel vuoto

Aversa. Giuseppe non ce l’ha fatta. Muore dopo essere precipitato nel vuoto

AVERSA – Tragedia ad Aversa per la scomparsa del 23enne Giuseppe Necci, dopo circa un mese di ricovero in ospedale a seguito di una caduta dal balcone di casa.

A darne conferma i tantissimi messaggi di dolore e cordoglio pubblicati in rete da amici e parenti tramite i canali social, i quali stanno manifestando il proprio lutto.

Vittima di un tragico destino, durante la notte di San Valentino, quando tentò di rientrare in casa dal balcone di casa per evitare di svegliare i familiari. Purtroppo perse l’equilibrio e precipitò nel vuoto rimanendo gravemente ferito.

Venne inizialmente trasportato al pronto soccorso di Aversa e poi trasferito al Cardarelli di Napoli, dove purtroppo è deceduto.

Ecco alcuni dei messaggi più commoventi pubblicati:

A cosa si deve credere ancora non si sa non ti conoscevo bene ma avevi un’educazione che poche persone hanno ❤ sei un angelo ora salutami a mio fratello Raffaele e il mio evan buon viaggio gnagnariè

Giuseppe hai combattuto fino alla fine come hai sempre fatto eri e resterai un amicone..?? Hai spezzato il cuore di tutti…?? Buon viaggio peppi❤❤

Aversa. Giuseppe non ce l'ha fatta. Muore dopo essere precipitato nel vuoto