Giuseppe portato via a 31 anni da una terribile malattia. Comunità sotto choc

Dolore e sconforto tra amici e parenti per questa tragedia

GRAZZANISE – Un terribile dramma ha colpito la comunità di Grazzanise per la prematura scomparsa di Giuseppe Montone di soli 31 anni.

Si tratta del proprietario del bar ‘Million’, il quale è stato strappato all’affetto dei suoi cari, per colpa di un terribile male, che non gli ha lasciato scampo.

Giuseppe era un giovane molto conosciuto, amato e ben voluto da tutti. Sono tantissimi i messaggi di dolore e cordoglio pubblicati in rete da amici e parenti, sotto choc per questa tragedia.

Ecco uno dei più commoventi:

Oggi abbiamo appreso una notizia brutta che ci ha toccato il cuore di ognuno di noi, e che mi ha scosso particolarmente.
Buon viaggio Giuseppe Montone non dimenticherò mai la persona che eri..