GIUGLIANO – Nella mattinata odierna gli uomini dell’arma dei carabinieri di Giugliano hanno tratto in arresto Antonio Galdieri, 26 anni e Gennaro Arena, 22 anni, entrambi pregiudicati di Giugliano.

I due sono responsabili della rapina perpetrata ai danni di due giovani di 27 e 22 anni, lo scorso due aprile in via Casacelle.

In quell’occasione i malviventi accerchiarono e presero a bastonate l’auto della coppia di fidanzati costringendo i due giovani a consegnare soldi e telefonini.

Le schegge di vetro del finestrino colpirono ad un occhio il giovane, il quale rischiò di perderlo. Fortunatamente i medici sono riusciti a salvarglielo evitando di fargli perdere la vista a quell’occhio.

La coppia di ladri è stata arrestata con l’accusa di rapina, danneggiamento ed aggressione.