Giovane madre di 35 anni muore dopo un malore. Tragedia a Caiazzo

CAIAZZO – Tragedia nel casertano, nel comune di Caiazzo, dove è venuta a mancare prematuramente una donna di 35 anni a causa di un malore improvviso.

Si tratta di Lucia Napodano, la quale si è sentita male intorno alle 20 di sera nella sua abitazione in via Caduti del Lavoro.

L’allarme è scattato immediatamente e sul posto sono giunti i sanitari del 118, i quali l’hanno trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Caserta, ma purtroppo è deceduta poco dopo il ricovero in ospedale.

In base ad alcune informazioni accusava forti dolori addominali con vomito già dal primo pomeriggio di ieri, nonostante i tentativi estremi dei medici è sopraggiunto il decesso circa mezz’ora dopo il suo arrivo al pronto soccorso. Al momento non è ancora stata stabilita con precisione la causa della morte, ma non si esclude che possa trattarsi di un’embolia polmonare.

Lucia Napodano era molto conosciuta in città e viene ricordata come una ragazza sempre gentile e sorridente. Lascia il marito ed un figlio piccolo.