Gianluca muore a 39 anni per un terribile male. Lutto nell’Alto Casertano

SESSA AURUNCA – Tragedia nella comunità di Sessa Aurunca, dove è venuto a mancare prematuramente Gianluca Prestigiacomo, Sergente Maggiore dell’Esercito all’età di 39 anni.

Gianluca è stato portato via all’amore della sua famiglia per colpa di una terribile malattia, che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Era molto conosciuto in città, amato e ben voluto da tutti. Sono centinaia i messaggi di dolore e cordoglio pubblicati in rete da amici e parenti.

I funerali si sono svolti questa mattina presso la chiesa di San Francesco detta dell’Immacolata. Tantissime le persone presenti per dare l’ultimo saluto ad un uomo che ha dedicato la sua vita alla famiglia ed al suo lavoro, con tante dedizione e passione.