Giallo sulla morte di Ciro, il 16enne di Arzano. Questa sera organizzata fiaccolata

ARZANO – Un mistero la morte del giovane Ciro Ascione, il 16enne di Arzano scomparso nella serata di sabato.

Sul caso indaga la procura di Napoli Nord, la quale non trascura nessuna ipotesi. Al momento il caso viene seguito a 360 gradi, potrebbe trattarsi di un incidente, un’aggressione sfociata nel sangue oppure un omicidio.

Esclusa, quindi, l’ipotesi del suicidio, il giovane non ha mai dato segno di malessere, conduceva una vita normale come qualsiasi altro ragazzo.

Secondo alcune indiscrezioni sembrerebbe che il corpo del giovane riporti delle ferite e contusioni compatibili con una possibile caduta dal treno.

Intanto sui social amici e parenti si mobilitano per organizzare una fiaccolata questa sera alle 21 a piazza Cimmino ad Arzano. Si mobilitano per chiedere la verità sulla morte del 16enne, ritrovato senza vita ieri sera sui binari nei pressi di Casoria.