SAN GREGORIO MATESE – Un giallo ancora tutto da chiarire quello riguardante il ritrovamento di un cadavere, ieri sera, nella zona di Miralago a San Gregorio Matese.

Si tratta di Pietrangelo Serino, quarantenne, scomparso nei giorni scorsi.

Dopo la denuncia di scomparsa sono immediatamente partite le ricerche, fino al ritrovamento nella serata di ieri da parte dei soccorsi con l’ausilio dei Vigili del fuoco, il Soccorso alpino, i Carabinieri della locale stazione e la Protezione civile.

Ora il corpo è stato posto sotto sequestro ed è stata disposta l’autopsia per accertare le cause del decesso. Al momento la pista seguita sarebbe quella di un malore fatale, mentre l’uomo si trovava in giro per la zona. Seguiranno eventuali sviluppi sulla vicenda.