Casertano nella morsa del gelo. Temperature prossime allo zero

Calo drastico delle temperature sopratutto durante la notte con possibile gelate

CASERTA – Il gelo siberiano ha decisamente invaso tutta la Campania, e quindi anche la provincia di Caserta.

Le temperature hanno subito un brusco calo, con le massime non oltre gli 8 – 7 gradi centigradi, mentre la sera scendiamo tra i 3 e 0 gradi.

Tutte le zone al di sopra dei 600 metri di altitudine sono state interessate da abbondanti nevicate, concentrate soprattutto tra la provincia di Avellino, Benevento e Salerno.

Questa condizione termica andrà avanti almeno fino a domani sera, mentre a partire dalla giornata di sabato ritorneremo nelle medie stagionali con possibile precipitazioni.