Furto Milionario al Tarì. Condannata guardia giurata

I giudici dell’Appello lo hanno condannato 7 anni e mezzo di reclusione per Petruolo, rispetto ai 10 anni precedentemente inflitti

MarcianiseFrancesco Petruolo è stato condannato a 7 anni e sei mesi di carcere dalla corte di appello di Napoli.

Il 44enne lavorava come guardia giurata addetto al caveau presso il centro Tarì di Marcianise, e secondo l’accusa si tratta del basista del colpo milionario nel 2014.

I giudici dell’Appello lo hanno condannato 7 anni e mezzo di reclusione per Petruolo, rispetto ai 10 anni precedentemente inflitti dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Il colpo fruttò un bottino da 15 milioni di euro. Per i giudici della seconda sezione penale, il ricorso presentato dal legale di Petruolo è inammissibile.