Furto choc alla Reggia di Caserta. Rubate le statuine di un’opera d’arte

In corso le indagini per rintracciare i responsabili

CASERTA – Furto choc alla mostra di arte contemporanea “Terrae Motus” nella Reggia di Caserta.

Ignoti hanno trafugato nella giornata di ieri, durante l’apertura serale del sito patrimonio dell’Unesco, due figurine facenti parte dell’opera, senza titolo ma nota come “Ex voto”, dell’artista francese Christian Boltanski.

Si tratta di un’installazione in cui sono raffigurate un uomo, una donna, un cuore, una gamba, una mano e una testa di uomo.

Il furto e’ stato denunciato in mattinata ai carabinieri, che indagano concentrando la propria attenzione sui visitatori.