Ladri scatenati nel Casertano. Due furti durante la notte. Emergenza criminalità

Su entrambi i casi indagano gli uomini dell'arma dei carabinieri

MARCIANISE / CAPUA – Ladri scatenati durante la notte appena trascorsa nel Casertano in diversi comuni.

Nella città di Marcianise una banda di ladri ha cercato di forzare la saracinesca del Compro Oro in Contanti di via Raffaele Musone, ma hanno fatto scattare l’allarme dandosi alla fuga poco dopo.

Sempre lo stesso compro oro, alcuni giorni fa era stato preso di mira da alcuni malviventi.

Un furto, questa volta riuscito, ai danni della gioielleria Tersigni a Capua. I ladri sono riusciti a portare via diversi oggetti preziosi in fase di quantificazione. Sul caso indagano i carabinieri della locale stazione i quali hanno acquisito le immagini di video sorveglianza.

Questi sono solo gli ultimi episodi di una lunga serie di furti e tentati furti. Una delle città maggiormente prese di mira è Santa Maria Capua Vetere.