Furto a “I Maestri del Gusto” a Casale. Derubati da un loro dipendente

Trovato in possesso di oltre 400 euro di merce

Immagine di repertorio

CASAL DI PRINCIPE – I Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, in via  Vaticale, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di furto aggravato, SANGIOVANNI Daniele, cl. 82, di Napoli.

I Militari dell’Arma, a seguito di perquisizione veicolare effettuata sulla vettura del SANGIOVANNI, hanno rinvenuto generi alimentari (96  pacchetti di dado vegetale, 6 pezzi di speck tirolese, 8 kg di insaccati, 1 forma di formaggio di 12kg) del valore complessivo di € 400, che il 36enne napoletano aveva poco prima sottratto dal deposito dell’esercizio commerciale “I Maestri del Gusto” presso  cui lavorava.

La merce, è stata restituita all’avente diritto.

L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa della celebrazione del rito per direttissima.