Lusciano. Le fanno credere di aver urtato qualcosa e le rubano l’auto

Il classico trucco dell'oggetto lanciato contro l'auto

LUSCIANO – Nella mattinata di ieri una coppia di ladri ha messo a segno un colpo nel comune di Lusciano in via Leopardi.

Una giovane donna era alla guida della sua chevrolet spark quando il ladro ha lanciato un oggetto contro la sua vettura facendole credere di aver urtato lo specchietto ed le ha intimato di accostare.

Una volta scesa dall’auto però, il complice del ladro è entrato nell’abitacolo ha messo in moto e si è dato alla fuga.

I due ladri sono stati visti e segnalati a bordo di una Suzuki Splash, e sembrerebbe che frequentino la zona già da diversi giorni.