ORTA DI ATELLA – I Carabinieri della Stazione di Orta di Atella (Ce), in quel centro cittadino, hanno tratto in arresto per furto due persone del posto.

Si tratta Claudio Tessitore, 39 anni, e Pio Iovinella, 36 anni entrambi del posto. I due si sono resi responsabili del furto di tubi idraulici in ghisa e vari oggetti ferrosi presso il campo sportivo comunale “Don Sossio Giordano” sito in quel comune.

I militari dell’Arma, allertati da una segnalazione pervenuta al “112”, sono immediatamente intervenuti sul posto sorprendendo i due mentre smontavano due panchine in ferro poste all’ingresso degli spogliatoi del predetto stadio e dopo che avevano già accantonato il resto del materiale asportato.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto. Gli arrestati, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.