Tre furti durante la notte nel Casertano. Ladri scatenati. Svaligiate case e negozi

Indagini corso da parte delle autorità locali

CASERTA – Raffica di furti nel casertano anche durante la notte appena trascorsa in diversi comuni della Provincia.

Tre i comuni nel miro dei ladri, almeno quelli accertati. Il primo è quello di Capua, dove nel pomeriggio di ieri intorno alle 19,00, una banda di ladri si è intrufolata in un’abitazione del rione Boscariello. Fortunatamente il tentativo di furto è stato sventato dai proprietari.

Diversamente in altri due comuni dell’Alto Casertano, dove nel centro di Sparanise, è stato messo a segno un furto presso un centro scommesse della zona.

I ladri sono riusciti a portare via diverse macchinette automatiche, ritrovate poco dopo completamente distrutte e senza soldi contanti all’interno.

Un altro colpo si è registrato in via San Vittore a Piedimonte Matese, dove i ladri, purtroppo, hanno svaligiato un’abitazione.

Tutti i casi sono stati denunciati alle autorità.