Fuochi d’artificio sparati a qualsiasi ora del mattino o della notte. Fiocca la polemica

Sono tantissimi i commenti e le segnalazioni pubblicate in rete

Caserta – Come ogni anno torna la polemica dei fuochi d’artificio sparati a qualsiasi orario del giorno, sia di mattina presto che di sera tardi.

Si tratta di un problema che riguarda un po tutta la provincia, dall’Agro Aversano fino ai comuni limitrofi alla città di Caserta.

Sono tantissimi i commenti e le segnalazioni pubblicate in rete, attraversi i canali social ed i gruppi Facebook.

In sostanza i residenti evidenziano il fatto che intere “batterie di fuochi d’artificio” vengono detonate in orari “poco opportuni” come le 7,00 del mattino e persino tra l’1 e le 2 di notte.

Il vero problema è che attualmente non esiste alcun tipo di regolamentazione comunale che vieta questa prassi. L’unica arma in difesa del cittadino è una eventuale denuncia per disturbo della quiete pubblica.