Trovato morto a casa. Stava scontando i domiciliari. Dramma nell’Agro Aversano

La salma è stata posta sotto sequestro. Dopo gli accertamenti di rito verrà restituita ai familiari

FRIGNANO – Tragedia questa mattina presto nel comune dell’agro aversano di Frignano per il tragico ritrovamento di un uomo senza vita.

Si tratta del 56enne, Corrado Di Rosa, trovato morto nell’abitazione dei familiari dove era ristretto al regime degli arresti domiciliari, in via della Conciliazione a Frignano.

Sul posto sono giunti i medici del 118 i quali hanno constatato il decesso, riconducibile, molto probabilmente a cause naturali.

Di Rosa è stato arrestato lo scorso 16 ottobre in una recente inchiesta della Guardia di Finanza sul contrabbando di sigarette.