Furto in un’azienda del Casertano. Titolare spara con il fucile. Ladro in fin di vita

Sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri

Immagine di repertorio

FRANCOLISE – Durante la notte appena trascorsa una banda di ladri ha messo a segno un colpo presso un’azienda del comune di Francolise.

Sulla vicenda sono in corso le indagini degli uomini dell’arma dei carabinieri, in quanto i ladri, scoperti dal titolare dell’impressa, hanno tentato di investire l’uomo con un mezzo pesante appena rubato.

Attimi concitati durante i quali il proprietario del mezzo avrebbe aperto il fuoco con un fucile, legalmente detenuto, contro uno dei malviventi.

Come riportato da Il Mattino, al pronto soccorso della Clinica Pineta grande di Castel Volturno, sono giunti il proprietario della ditta, rimasto ferito quando hanno cercato di investirlo, ed uno dei ladri, con una ferita da arma da fuoco all’addome.

Quest’ultimo è stato trasferito al Cardarelli di Napoli, in quanto le sue condizioni sono ritenute gravi dai medici.

Ora saranno le indagini dei carabinieri a fare chiarezza sull’intera dinamica dei fatti.